UNA BRUSCHETTA DIVERSA

UNA BRUSCHETTA DIVERSA

Piatto estivo, nutriente, leggero e fresco.

La bruschetta e’ eccezionale soprattutto d’estate quando si vuole stare leggeri, non cucinare e  mangiare piatti freddi. La bruschetta si puo’ fare con una miriade di alimenti ed e’ gustosa tutto l’anno con ingredienti di stagione. Scatenate la fantasia ed inventate la vostra bruschetta diversa. La cosa importante e’ scegliere con gusto gli abbinamenti.

Occorrente:

  • 1 Crescenza, oppure  Philadelphia
  • Pomodori 2 a testa ( Piccadilly sono ideali)
  • Aglio
  • Basilico
  • 1 foglia di menta
  • Origano
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Pane ( meglio quello sciapo)
  • 1 cucchiaio di pesto ( se fatto in casa meglio)

Preparazione:

Lavare e tagliare a pezzi i pomodori . Salarli e metterli a riposare per 15 min. Colare l’acqua formata dal sale  e dargli un giro di frullatore, il pomodoro deve rimanere a pezzetti non diventare salsa. Mettere la polpa in un’insalatiera e condire bene con tutti gli aromi.

UNA BRUSCHETTA DIVERSA
bruschetta diversa

Rosolare le fette di pane in forno con sopra un po’ di crescenza. Appena il formaggio inizia a sciogliersi, tirar fuori  il pane  e  coprirlo di polpa ben condita e sugosa.

Volendo nel condimento si puo’ aggiungere pasta d’acciughe e qualche oliva  taggiasca denocciolata. Chi desidera puo’ grattare un aglio sul pane e decorare il tutto con qualche filo di cipolla di tropea.

UNA BRUSCHETTA DIVERSA

Scegli un libro e mandalo ad un amico

 

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!