BUONA PASQUA 2016

BUONA PASQUA 2016

BUONA PASQUA 2016

50annieround, la redazione e tutto il team augurano agli amici vicini e lontani, a tutti quelli conosciuti di recente, a quelli che sono in viaggio, a quelli che restano nel cuore, a quelli che arriveranno, una serena Pasqua.

BUONA PASQUA 2016
BUONA PASQUA 2016

Tigro e’ sempre protagonista da qualche anno della mia vita. Poi c’e’ stata Joy…per poco, purtroppo. Ancora non riesco a raccontare di lei, piccolo amore delizioso.

Di recente si e’ unita a noi Hope, un incrocio tra un pastore tedesco e un pastore belga.

Tigro e Hope  sono ancora in fase di conoscenza, ed e’ uno spasso vedere come interagiscono, di giorno in giorno, ne combinano di ogni. E qui, su 50annieround, racconterò le loro avventure quando riuscirò  ad immortalarli con i loro buffi musi.

BUONA PASQUA 2016
Hope e Tigro

“ON THE WAY OF MINGUS” con Daniele Tortora

ON THE WAY OF MINGUS con Daniele Tortora

“ON THE WAY OF MINGUS” con Daniele Tortora

ON THE WAY OF MINGUS con Daniele Tortora
ON THE WAY OF MINGUS con Daniele Tortora

Mercoledì alle ore 21:00 Bachelite CLab Milano Via Vertoiba, 3, 20137 Milano

Mingus alle origini; alla ricerca continua di un equilibrio.
Instabile ma credibile, folle ma lucido, riservato ma esplosivo, lascia ai posteri (poveri jazzisti) un vero e proprio disciplinare musicale rigido ma elegante.
Nonostante la sua violenza.
Daniele Tortora – contrabbasso e la sua pagina FB
Emiliano Vernizzi – sax tenore e la sua pagina FB
Rudi Manzoli – sax baritono e la sua pagina FB
Simone Daclon – pianoforte e la sua pagina FB
Matteo Rebulla – batteria e la sua pagina FB
Federico Cumar – trombone
 “Solide radici nella tradizione del blues e una capacità quasi visionaria di includere nella propria
opera le tendenze più innovative del jazz a lui contemporaneo, hanno permesso a Charles Mingus di
creare una musica in cui le strutture formali tradizionali, reinterpretate con estrema libertà e unite ad
alcune modalità per certi versi arcaiche di gestione dell’organico, offrono una cornice sempre
intellegibile in modo chiaro all’interno della quale si collocano episodi dai caratteri più diversi.
Il vecchio e il nuovo convivono e contribuiscono a creare una musica originale, che stupisce per la
capacità di accogliere le suggestioni più disparate senza che il tutto risulti incoerente o si risolva in un
freddo esercizio di stile. La musica è sempre coinvolgente e vivace dal punto di vista ritmico; i contrasti
vengono esasperati e c’è un ampio margine di imprevedibilità, per cui il risultato finale varia sempre in
funzione del contesto. E proprio l’imprevedibilità, i grandi contrasti e la vivida espressività sono le
caratteristiche che ci hanno suggerito di cimentarci con il repertorio mingusiano; nella certezza che, in
concerto, questi brani consentono di valorizzare al meglio tanto le potenzialità del gruppo nel suo
insieme quanto le singole individualità dei solisti senza lasciare indifferente il pubblico.
Perché questa musica è, tanto per chi la suona quanto per chi la ascolta, semplicemente irresistibile.”
"ON THE WAY OF MINGUS" con Daniele Tortora
Charles Mingus


Mingus Live
 e il sito ufficiale

attivita’ artistica di Daniele Tortora

pagina FB dell’evento

Emiliano Vernizzi

CREDO MOLTO NELLE PERSONE, FORSE TROPPO. DANIELE TORTORA E IL JAZZ

CREDO MOLTO NELLE PERSONE, FORSE TROPPO. DANIELE TORTORA E IL JAZZ

Due ore di musica che rendono omaggio al genio della chitarra jazz Wes Montgomery. Una ricerca sul linguaggio assoluto e senza tempo del chitarrista di Indianapolis che Daniele Tortora, diplomato alla Civica Jazz di Milano, porta avanti con successo da diversi anni, convinto della necessità di partire dai capisaldi fondamentali della chitarra jazz per poter esprimere al meglio il suo talento e quello dei suoi compagni di viaggio.

Daniele Tortora
Daniele Tortora foto di Adriano Siberna

Daniele Tortora è un musicista cresciuto nell’ambiente jazzistico milanese, principalmente contrabbassista ma ama esibirsi sovente anche con la chitarra, suo primo amore musicale. Forte di una sonorità e di un peso ritmico mutuati da grandi contrabbassisti quali Ray Brown e Paul Chambers.

Autore, arrangiatore ed esecutore del GUITAR ENSAMBLE del Maestro FRANCO CERRI

E della  CIVICA JAZZ BAND diretta dal Maestro ENRICO INTRA.
Autore per la WORK SHOP BAND dei CIVICI CORSI DI JAZZ
Tournée in CINA con Bruno de Filippi all’ International Accademy of Music di HONG KONG
Ha insegnato contrabbasso nella Master Class di Jazz all’International Accademy of Music di HONG KONG
Collabora  con il teatro dei Filodrammatici di Milano
Ha una intensa attività musicale nei più importanti locali d’Italia e soprattutto in Svizzera con parecchie formazioni di Jazz tradizionale.

Vienna Porgy Bess
Vienna Porgy Bess

I suoi compagni di Strumenti, di Jazz, musica e locali  Gianni Cazzola, Paolo Tommeleri, Emilio Soana, Alfredo Ferrario, Paolo Alderighi, Massimo Caracca, Luciano Invernizzi, Franco Cerri, Manu Chao, Larry Ray,
Gene Bertoncini, Rossano Sportiello, Lino Patruno, Berry Martin, Vittorio Castelli, Wendel
Brunious, Patrick Artero, Malika Ayane, Paul Jeffrey, Max Prandi.

Il concerto di domani sera  “On Wes Montgomery Way” vuole essere  qualcosa al di là di una rivisitazione filologica, lo scopo ultimo e’ cercare di esaltare al meglio le peculiarità musicali dei singoli musicisti, reinterpretando in modo individuale quello stile e quel tessuto sonoro denominato ” WES SOUND “. Un linguaggio con il quale “… non si può bluffare” ed e’  in grado di regalare grandi emozioni al pubblico, impegnando totalmente, per il suo rigore, i musicisti.

ispiratore di Daniele Tortora
Wes Montgomery

“DANIELE TORTORA TRIO”  approda con fantasia ed eleganza alle radici stesse del Jazz in Wes Montgomery, universalmente riconosciuto come uno dei più grandi chitarristi della storia del jazz, praticamente definito chitarra jazz moderna nel corso del 1950 e ’60. La sua unica concezione idiomatica allo strumento e la potenza dei suoi assolo ha influenzato generazioni di musicisti che lo hanno seguito; icone della chitarra come George Benson, Pat Martino, Larry Coryell, John Scofield, Pat Metheny, Lee Ritenour e Russell Malone.

Un assaggio musicale del 2010 DANIELE TORTORA TRIO piano less 17 sett 2010

Un assaggio di Wes Montgomery

 

Attivita’ artistica di Daniele e la sua pagina FB

CREDO MOLTO NELLE PERSONE, FORSE TROPPO. DANIELE TORTORA
“On Wes Montgomery’s Way”

Daniele Tortora Trio in: “On Wes Montgomery’s Way”.
Ensemble:
DANIELE TORTORA – Guitar
NICCOLO’ CATTANEO – Hammond
VITTORIO SICBALDI – Drums

INGRESSO LIBERO fino a raggiungimento capacità massima

Per essere sicuri di godervi il concerto in tranquillità, potete optare per la formula seduti al tavolo con light dinner, drink e spettacolo a 20€ per persona.

per info, richieste particolari (food vegan e intolleranze) e prenotazioni!

Messaggio diretto alla pagina FB dell’evento  oppure:
Gianluca: 392 4948618
Roberto: 340 5352436

 pagina FB di Crank Organic Bikery

error: Contenuto protetto !!